Archivio della categoria: Formazione

Per chi ama gli animali: come diventare educatore cinofilo

Avere un cane, considerarlo un membro della famiglia a tutti gli effetti, amarlo in modo intenso e del tutto incondizionato: queste sono caratteristiche che accomunano molte persone. Per alcuni di loro però c’è una passione molto più intensa che serpeggia al di sotto di questo affetto per un amico a quattro zampe. C’è il desiderio di studiare approfonditamente il rapporto tra il cane e il suo padrone, di comprendere quali meccanismi scattano. C’è il desiderio di rendere possibile una qualsiasi forma di comunicazione con il mondo animale, per fare in modo che le distanze possano essere abbattute e che l’animale possa vivere a stretto contatto con il suo padrone e con gli altri uomini in modo semplice e genuino.

Questo desiderio di scoperta e di approfondimento, di studiare il mondo cinofilo in modo intenso, è un desiderio che merita di essere ascoltato e che non deve in alcun modo essere sottovalutato. Perché coloro che hanno questo desiderio hanno un piccolo asso nella manica: con un po’ di pazienza e di determinazione possono infatti trasformare questa loro passione in un mestiere a tutti gli effetti.

Oggi come oggi riuscire a trovare lavoro è di per sé piuttosto difficile a causa della crisi che ha invaso il nostro paese. Proprio per questo motivo la maggior parte delle persone tende ad accontentarsi del primo lavoro che trova e per il quale spesso capita di non avere alcun tipo di passione, di trasporto emotivo. Sicuramente accontentarsi aiuta a vivere bene in quanto consente di avere uno stipendio mensile, ma può anche voler dire non riuscire a svegliarsi ogni giorno con il sorriso sulle labbra. Se la propria passione può trasformarsi in un lavoro invece, oltre ai soldi a fine mese, è possibile scovare una felicità intensa, la voglia di svegliarsi al mattino per andare a lavorare, soddisfazioni continue e crescita personale e professionale.

Ecco allora che tutti coloro che hanno la passione di cui abbiamo sopra parlato per i cani dovrebbero pensare di diventare educatore cinofilo. Ovviamente educatore cinofilo non lo si diventa in un giorno soltanto ed è necessario seguire un buon corso di formazione che consenta di andare alla scoperta di tutto ciò che è necessario sapere sugli amici a quattro zampe. Il corso educatore cinofilo deve aiutare il corsista a scoprire come riuscire a valorizzare il carattere naturale del cane e le caratteristiche della sua razza, facendolo però convivere in modo eccellente con il suo padrone, aiutandolo quindi ad essere sempre educato e ad avere un comportamento corretto in ogni situazione. Comprendere il linguaggio corporeo del cane, le sensazioni che prova, eventuali problemi e paure è di fondamentale importanza per questo processo, entrare quindi appieno nella psicologia del cane. Solo in questo modo è anche possibile comprendere se vi siano dei possibili disturbi comportamentali da poter prevenire oppure da risolvere.

Tra i corsi più interessanti, ci sentiamo in dovere di ricordare quello offerta da CEF, Centro Europeo di Formazione, davvero molto ben strutturato e capace di garantire una preparazione eccellente. Il corso consente inoltre di accedere alla formazione pratica per l’abilitazione all’esame di ammissione al Registro degli Addestratori Cinofili ENCI, così che sia poi possibile entrare davvero a testa alta nel mondo del lavoro.