Archivio tag: pulci nel cane

Pulci nel cane

Le pulci nel cane sono una problematica molto frequente – da prevenire con gli strumenti che oggi abbiamo a disposizione dal veterinario.

Imparare a conoscerle, individuarle e trattarle è il primo passo per proteggere il nostro animale domestico, ed è quello che impareremo a fare all’interno di questo approfondimento. Partiamo subito.

Come può prendere le pulci il cane?

Le pulci non sono parassiti stagionali – al contrario ad esempio dei pappataci – e vivono nei nostri ambienti tutto l’anno. Quelle adulte, sebbene siano le più visibili, non sono che il 5% del totale che può trovarsi a contatto con il nostro cane o con gli ambienti viviamo. Il resto è costituito da larve, pupe e uova – che devono essere eliminate con altrettanta prontezza se il nostro obiettivo è quello di liberarci una volta per tutte dell’infestazione.

Oltre che nelle nostre abitazioni – le pulci si possono trovare nei giardini, nei parchi, nelle aiuole e nei boschi. Per quanto riguarda il loro habitat naturale – in casa prediligono divani, cuscini, tappeti. Tutti i luoghi caldi che gli permettono di nascondersi senza troppe difficoltà.

È in questi ambienti che poi si schiuderanno le uova, che diventeranno prima larve, poi pupe e infine esemplari adulti. L’intero ciclo vitale delle pulci non supera i 21 giorni – un periodo così breve da rendere la loro moltiplicazione molto rapida – e spesso incontrollabile. Ogni pulce femmina adulta può produrre, in questo periodo, oltre 1.000 nuove pulci.

I sintomi dell’infestazione

Ci sono sintomi tipici dell’infestazione delle pulci e dei loro morsi. Il più comune è la dermatite allergica, che il cane sviluppa in seguito al morso – e che può peggiorare se, come è naturale, dovesse grattarsi. In queste aree possiamo notare cute ispessita, ma anche perdita di peli rilevante e presenza di graffi.

Per quanto riguarda invece i cuccioli di cane – questi possono facilmente sviluppare anemia a causa del sangue che viene consumato dalle pulci stesse.

  • Tenie

Da tenere sotto controllo anche la situazione per quanto riguarda le tenie, delle quali le pulci possono essere portatrici.

Si possono combattere efficacemente le pulci?


Assolutamente sì. Le pulci possono essere combattute efficacemente tramite prodotti specifici, nella cui scelta può anche aiutarci il nostro veterinario. Soluzioni spot on, compresse o collari sono tutti potenzialmente molto efficaci e possono tutti offrire una soluzione rapida al nostro cane per la protezione dalle pulci.

La stessa cura va riservata ai nostri ambienti di casa che, nel caso di infestazione, devono essere puliti a fondo per evitare che rimangano uova e larve che si trasformeranno in nuovi esemplari adulti.